Sentiero della Colmata

Mappa dell'itinerario
Immagine di copertina dell'itinerario

Appena entrati dal sentiero 002 all’altezza delle siepi di ginepro si prosegue su una sterrata lungo il fosso “Cipollini” sino a raggiungere gli edifici di “Torretta”. Poi si prosegue costeggiando per un tratto la carrozzabile asfaltata sino all’altezza della fattoria del pastore di pecora massese (fare attenzione ai cani che guardano il gregge).

Proseguendo si attraversano campi coltivati con un paesaggio spettacolare sulle Apuane, Appennino, Monti Pisani, in particolare dal ponte del canale Nuovo Lamone. Passato questo canale, si attraversa una lama con grandi frassini (T14) e poco dopo si raggiunge il sentiero 003 che procede a sinistra con un tratto comune fra grandi lecci (T14) e dune elevate. All’altezza della località piscina del Ginepro si devia verso il lungomare di Marina di Pisa attraverso una zona di lecci, pini e macchia, incrociando il sentiero 001 all’altezza della ferrovia del tram.