Cartografia e Zonazione

Zonazione

L’Area Marina Protetta è suddivisa in zone sottoposte a diverso regime di tutela ambientale e dunque per ciascuna zona sono consentite diverse attività.

La Zona A è quella di riserva integrale e comprende il tratto di mare immediatamente ad ovest della Torre e del Faro della Meloria, di forma rettangolare è delimitata dai seguenti punti di vertice di coordinate geografiche:

Zona A coordinate geografiche riferite al Sistema WGS 84 CONVERSIONE coordinate in sistema centesimale
Punto Latitudine Longitudine Latitudine Longitudine
M 43° 33′ 40″ N 010° 11′ 20″ E 43° 33,666’ N 10° 11,333’ E
N 43° 33′ 40″ N 010° 12′ 50″ E 43° 33,666’ N 10° 12,833’ E
P 43° 32′ 10″ N 010° 12′ 50″ E 43° 32,166’ N 10° 12,833’ E
Q 43° 32′ 10″ N 010° 11′ 20″ E 43° 32,166’ N 10° 11,333’ E

 

La Zona B è quella di riserva generale e comprende il tratto di mare circostante la Zona A, estendendosi ad est dell’allineamento tra la Torre e il Faro della Meloria; di forma sempre circa rettangolare, è delimitata dalle congiungenti dei seguenti punti di vertice di coordinate geografiche:

Zona B coordinate geografiche riferite al Sistema WGS 84 CONVERSIONE coordinate in sistema centesimale
Punto Latitudine Longitudine Latitudine Longitudine
F 43° 33′ 55″ N 010° 09′ 40″ E 43° 33,916’ N 10° 09,666’ E
G 43° 33′ 55″ N 010° 13′ 30″ E 43° 33,916’ N 10° 13,500’ E
H 43° 32′ 00″ N 010° 13′ 30″ E 43° 32,000’ N 10° 13,500’ E
L 43° 32′ 00″ N 010° 09′ 40″ E 43° 32,000’ N 10° 09,666’ E

La Zona B, ai soli fini dello svolgimento di attività di pesca professionale e pesca sportiva, immersioni e visite guidate subacquee, è suddivisa nelle sottozone B1 e B2.

 

La sottozona B1 è posizionata nella porzione più ad est della Zona B, ed è delimitata dalle congiungenti dei seguenti punti di vertice:

Zona B1 coordinate geografiche riferite al Sistema WGS 84 CONVERSIONE coordinate in sistema centesimale
Punto Latitudine Longitudine Latitudine Longitudine
M 43° 33′ 40” N 010° 11′ 20” E 43° 33,666’ N 10° 11,333’ E
M’ 43° 33′ 55” N 010° 11′ 20” E 43° 33,916’ N 10° 11,333’ E
G 43° 33′ 55” N 010° 13′ 30” E 43° 33,916’ N 10° 13,500’ E
H 43° 32′ 00” N 010° 13′ 30” E 43° 32,000’ N 10° 13,500’ E
Q’ 43° 32′ 00” N 010° 11′ 20” E 43° 32,000’ N 10° 11,333’ E
Q 43° 32′ 10” N 010° 11′ 20” E 43° 32,166’ N 10° 11,333’ E
P 43° 33′ 40” N 010° 12′ 50” E 43° 32,166’ N 10° 12,833’ E
N 43° 33′ 40″ N 010° 12′ 50″ E 43° 33,666’ N 10° 12,833’ E

 

La sottozona B2 è posizionata nella porzione più ad ovest della Zona B, è delimitata dalle congiungenti dei seguenti punti:

Zona B2 coordinate geografiche riferite al Sistema WGS 84 CONVERSIONE coordinate in sistema centesimale
Punto Latitudine Longitudine Latitudine Longitudine
F 43° 33′ 55” N 010° 09′ 40” E 43° 33,916’ N 10° 09,666’ E
M’ 43° 33′ 55” N 010° 11′ 20” E 43° 33,916’ N 10° 11,333’ E
M 43° 33′ 40″ N 010° 11′ 20″ E 43° 33,666’ N 10° 11,333’ E
Q 43° 32′ 10” N 010° 11′ 20” E 43° 32,166’ N 10° 11,333’ E
Q’ 43° 32′ 00” N 010° 11′ 20” E 43° 32,000’ N 10° 11,333’ E
L 43° 32′ 00” N 010° 09′ 40” E 43° 32,000’ N 10° 09,666’ E

 

La Zona B è inoltre suddivisa nella sottozona B3 , posizionata all’interno della sottozona B1, è stata istituita dal 2016 per la navigazione libera e la pesca sportiva dei residenti nei comuni del territorio (Livorno, Pisa e Collesalvetti) e per le visite guidate nell’area ad est a ridosso delle emergenze di Torre e Faro, è la più piccola delle sottozone B ed ha forma quadrilatera delimitata dalle congiungenti dei seguenti punti di vertice:

 

Zona B3 coordinate geografiche riferite al Sistema WGS 84 CONVERSIONE coordinate in sistema centesimale
Punto Latitudine Longitudine Latitudine Longitudine
X 43° 32′ 58.9” N 010° 12′ 59.69” E 43° 32,981’ N 10° 12,994’ E
Y 43° 32′ 59” N 010° 13′ 30” E 43° 32,983’ N 10° 13,500’ E
W 43° 32′ 41.9” N 010° 12′ 59.68” E 43° 32,698’ N 10° 12,994’ E
Z 43° 32′ 42” N 010° 13′ 30” E 43° 32,700’ N 10° 13,500’ E

 

La Zona C è quella di riserva parziale (o di protezione generale) ed è costituita dalla parte più esterna, comprendendo il residuo tratto di mare all’interno del perimetro dell’area marina protetta; è la parte dove le attività ammesse sono maggiori ed è delimitata dalle congiungenti dei seguenti punti di coordinate geografiche:

Zona C coordinate geografiche riferite al Sistema WGS 84 CONVERSIONE coordinate in sistema centesimale
Punto Latitudine Longitudine Latitudine Longitudine
A 43° 36′ 45” N 010° 07′ 00” E 43° 36,750’ N 10° 07,000’ E
B 43° 36′ 45” N 010° 12′ 20” E 43° 36,750’ N 10° 12,333’ E
C 43° 35′ 05” N 010° 14′ 20” E 43° 35,083’ N 10° 14,333’ E
D 43° 32′ 06” N 010° 14′ 20” E 43° 32,100’ N 10° 14,333’ E
E 43° 30′ 58” N 010° 07′ 00” E 43° 30,966’ N 10° 07,000’ E

 

Le coordinate geografiche indicate sono riferite al Sistema geodetico mondiale WGS 84.

 

Si possono visualizzare il perimetro dell’AMP e le tre zone navigando la mappa interattiva: